mercoledì 1 ottobre 2008

Uber Soldat

uber soldat.. uber soldat.. uber soldat.. (che vuol dire super soldato in crucco) dopo aver rigiocato a Return To Castle Wolfenstein mi è rimasto in testa come la canzone maledetta di Cicciobello con l'Ombrello e non è andato più via.. quindi mi sono ritrovato costretto a farci qualcosa sopra..


era da un bel po' in gestazione, ma non ero mai soddisfatto, per fare le gambe è stato un supplizio, per non parlare del pacco di fotocopie che ho fatto per farci un sacco di prove.. senza fine veramente (2 settimane minimo solo per lo studio)..
e poi, dopo aver ottentuto un risultato abbastanza soddisfacente, quando lo vado a colorare che succede? brutto da morire.. :|



yep..

ho mollato tutto e buona notte

.
.
.

poi dopo qualche giorno l'ho ripreso in mano e cercato di vedere cosa non andava..
1) l'uber non era così uber, visto che era piccolino nella scena e aveva una possenza pari a un fagiano spalmato sulla strada;
2) la colorazione era stata fatta molto frettolosamente, ignorando il fatto che "presto e bene non conviene".. anzi.. le lumeggiature (come tutto il resto) erano sbavate e fuori dai bordi.. insomma una schifezza.

ho rifatto tutto quanto, tenendo fermo solo lo sfondo e cercando di curare il più possibile il mio soldatino, sentendo la sua potenza sotto ogni pennellata (digitale)..



ed ecco il risultato.. sono abbastanza soddisfatto, anzi.. sono proprio soddisfatto! ho introdotto anche l'utilizzo delle texture rimediate da un sito gratuito.. secondo me danno un tocco di "realismo" in più..

alla prossima!

7 commenti:

Laura ha detto...

Per me è bellissimo! Le lucette (lumeggiature, in gergo), l'armatura, lo sfondo...tutto fantastico! Non so come fai! E tutto imparando da solo! Si vede ke hai talento!

Albe ha detto...

Bel lavoro Marza anche se faccio fatica a "visualizzare" bene la mano sinistra e la cadenza delle munizioni sul lato sinistro ma resta sempre un lavoro eccezionale (magari mio fratello sapesse usare bene photoshop come te! ;)

Luca ha detto...

Questo è fotonico...cioè davvero, fa paura!!!
Il soldato è fatto da dio, le luci azzurre poi sono veramente spettacolari, fa molto personaggio di Unreal Tournamen! =)
Quì invece le cose che non mi convincono sono: La cartucciera (stavolta me n'ero accorto prima di leggere il commento del ragazzo prima di me :P) in effetti non capisco bene da dove parte e dove finisce, sembra che parta dal braccio e finisca...boh! Infine, parere personale, il fumo non me gusta proprio, cioè ci può anche stare, ma secondo me è troppo calcato, mi piacerebbe vederlo più appunto...sfumato, che riprenda maggiormente i colori rossi e arancioni delle fiamme che dovrebbero intravedersi dietro...lo vedrei meglio come una sorta di getto di vapore che non come una vera e propria nuvola di fumo, che almeno per l'impressione che mi da, distoglie troppo l'attenzione dal resto. Cmq. sia nel complesso anche questo è veramente...GREAT!!!!

Dario Marzadori ha detto...

grazie per i commenti! e apprezzo molto le critiche costruttive, mi aiutano molto a imparare dai miei errori e a migliorare nei prossimi lavori!

@albe e luca: sotto l'impugnatura dell'arma c'è il collegamento alla cartucciera.. in effetti lo so solo io perchè ho pensato il personaggio così e appare strano a chi lo vede..

@albe: ehehe, me ne sono accorto a lavori ultimati.. :|

@luca: dovrebbe essere un getto di vapore.. e qua scrivo "licenza artistica" :P

p.s. ho sempre meditato se riprendere in mano i miei vecchi disegni e correggerli o rifarli da capo per metterli "al passo" con le mie capacità attuali.. ma poi mi fermo sempre perchè:

1) non ho voglia di rimettere mano a roba già finita

2) non mi sembra giusto, altrimenti "altero" il passato e sto sempre a fare i soliti 4 disegni.. non si smette mai di imparare!

Luca ha detto...

Che il fumo usciva dal soldato me n'ero accorto, ma in effetti mi dava + l'idea di un fumo di scarico, diciamo che l'avrei visto + com'è nella parte finale in basso e cioè meno marcato, ma ci sta tutto, ci mancherebbe, il disegno è il tuo! =) Quanto al mettere mano ai vecchi disegni fai bene a non farlo, quelli sono così e segnano il tuo percorso...non sarebbe bello modificarli!

Claudio Cerri ha detto...

Non male dario!
Mi piace come strutturi i post, fai capire bene il process e questo è importante!
All'inizio del post quando ho letto che per te fare le gambe è stato un supplizio, per non parlare del "pacco"..mi sono preocupato! ^_^ Poisono andato avanti a leggere e ho capito che ti riferivi alle fotocopie! ^_^

BravoDario!

Alfred ha detto...

Wow! What a fantastic illustration! It has awesome colours and iluminations...it rocks!!